eSerie D 2022: il controller d’oro va all’Ostiamare eSports

eSportsNews

Scopri i vincitori della eSerie D 2022

La Redazione24 Jun 2022

Dopo una finale al cardiopalma contro la Luparense, i biancoviola dell’Ostiamare eSports si sono laureati campioni della eSerie D 2022, campionato virtuale di calcio organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti e giunto quest’anno alla sua terza edizione. Da Palermo e Trastevere il controller d’oro passa così alla squadra capitanata da Sergio Barbera, che al momento della premiazione ha manifestato tutta la sua gioia per il traguardo centrato e ringraziato tutti i compagni: “Ho vissuto un’esperienza meravigliosa ma stressante, perché questa competizione per noi valeva davvero tanto. Devo ringraziare uno a uno i miei compagni per aver dimostrato a tutti e a loro stessi che sono i più forti, specie dopo due gare non all’altezza per accedere alle semifinali in cui abbiamo rischiato il passaggio del turno. Ma eccoci qui: approdare in finale e sentire sul joypad il dominio di gran parte della partita contro una Luparense temibilissima: è stata una soddisfazione indescrivibile”.

In effetti, benché la prima frazione di gara si sia conclusa a reti bianche, l’Ostiamare eSports ha fatto subito vedere qualcosa in più proiettandosi in avanti senza timore. I gol sono arrivati nel secondo tempo grazie alla doppietta di Caiazzo, mentre la rete degli avversari allo scadere ha avuto il solo merito di dare un pizzico di suspense agli ultimi istanti di gioco: il 2-1 finale rende i gabbiani campioni con merito della quarta serie virtuale italiana. Come ha dichiarato ancora il capitano della squadra lidense: “La LND ha dimostrato che gli eSports possono diventare grandi eventi e trasmettere grandi emozioni, offrendo a tutti la possibilità di vivere il proprio sogno nel calcio, anche da casa, pur non essendo calciatori”.

Ricordiamo che la finalissima della eSerie D 2021/2022 si è giocata su FIFA 22 in modalità Pro Club 11 contro 11 davanti al pubblico dello Sport City Center di Roma. Anche quest’anno, inoltre, la LND eSport ha riproposto la spettacolare formula Final Eight con due gironi da quattro squadre ciascuno da cui sono emerse le quattro semifinaliste Vesta, San Giuliano City, Luparense e, per l’appunto, Ostiamare eSports. Non ci resta che attendere la quarta edizione della eSerie D e sperare che si rivelerà ancora una volta ricca di spettacolo, reti ed emozioni per le squadre partecipanti e per i sempre numerosi, appassionatissimi tifosi al loro seguito.

Clicca sul link che segue per scoprire la squadra vincitrice della eSerie A TIM 2022.