Davide Zappacosta: "A febbraio ci aspetta un mese molto intenso"

Da vedere

Dalla primavera alla prima squadra, con tante tappe intermedie

La Redazione04 Feb 2022

Il difensore classe 92 parla ai nostri microfoni degli impegni nel mese di febbraio e della necessità di adattarsi a questi ritmi forsennati per venirne fuori bene, visto che anche gli avversari sono nella stessa situazione.
Dopo i 6 mesi nella primavera della Dea nel 2011 e un campionato di Serie A a Bergamo nel 2014/15, l'esterno ex Chelsea è comunque soddisfatto del suo ritorno ai colori nerazzurri, sebbene non nasconda che possa fare ancora meglio.